Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 7 dicembre 2015

I Siti Internet Più Spaventosi e Strani Del Web

In questo articolo elencherò i siti più spaventosi (strani, se preferite) che si possono trovare sul Web in chiaro quindi accessibili con i normali motori di ricerca.
Siti particolari, a volte macabri e misteriosi.
Altri la cui funzione è ignota.
Potete fare un salto anche qui (in questo link sono accessibili solo tramite TOR): I Siti Più Misteriosi e Paurosi Del Deep Web.


OCT282011.COM
Uno schermo scuro che conteneva solo poche righe criptiche di testo.
Un collegamento che conduce ad immagini di piramidi e al gatto di Schrödinger crudamente-disegnato.
Un numero di telefono che la maggior parte delle persone erano troppo terrorizzate per chiamare.
Benvenuti nel misterioso mondo di Oct282011.com.
Un sito che apparve nel 2011, Oct282011 aveva tutte le caratteristiche di una pagina di culto di reclutamento.
C'era una data futura e il testo misterioso.
Poi la data ha cominciato ad andare e venire.
Il sito stesso è rimasto attivo per un po' di tempo.
Poi, improvvisamente, è stato oscurato.


EHT NAMUH 973
Enigmi, messaggi nascosti, immagini surreali: Eht Namuh 973
Il sito comparve per la prima volta nei primi anni del nuovo millennio.


f04cb41f154db2f05a4a
Serie di lettere e numeri. Messaggio nascosto? Non si sa nè qualcuno ha mai risolto l'enigma.
f04cb41f154db2f05a4a


LOST MEDIA WIKI
Database di immagini, video, audio, storie che si sono perse nel tempo.
Cioè questioni ed informazioni rare o dimenticate a cui i media non hanno dato risalto.
Lost Media Wiki


LAST WORDS
«Tutto bene qui, buonanotte» ecco l’ultimo messaggio dalla cabina di pilotaggio del volo MH-370 della Malaysia Airlines scomparso l’8 marzo scorso dopo il decollo da Kuala Lumpur.
Il Boeing 777, che inizialmente si credeva rimasto coinvolto in un incidente, è letteralmente scomparso.
Per via di tutta una serie di misteri dau segnali intercettati dai radar, le sei ore di volo compiute dall’apparecchio dopo l’ultimo contatto, i sistemi di comunicazione di bordo volontariamente disattivati, l’altitudine raggiunta di gran lunga superiore a quella consigliata, le voci del co-pilota intercettati da un altro aereo su una frequenza d’emergenza, i cellulari di alcuni passeggeri che squillavano ma nessuno rispondeva, i due passeggeri saliti a bordo col passaporto rubato.
C'è chi parla di alieni, chi di dirottamenti, chi di Massoneria (l'aereo è il 404esimo Boeing 777, la pagina 404 "Not Found" vi dice qualcosa?).
Ad ogni modo, in questo sito come dire macabro, potrete trovare le trascrizioni delle ultime parole dei comandanti o passeggeri di aerei precipitati o scomparsi: Last Words


MORTIS.COM
Questa era una singola pagina Web protetta da una coppia di username / password con pare terabyte di dati ospitati sul server.
Nessuno ha mai saputo cosa contenesse realmente, o perché era lì.
Tutto quello che si poteva fare era risalire a qualcuno chiamato Tom Ling.
Si è scoperto che Ling era proprietario di altri siti, uno più misterioso dell'altro.
Su tutti cthulhu.net che aveva come scritta "Dead But Dreaming..." su uno sfondo nero, senza altre pagine o collegamenti da cliccare.
Il sito originario di Mortis.com ora è offline ma tutte le questioni relative ad esso sono ancora irrisolte.
Che cosa è successo a Mortis.com e soprattutto a cosa serviva?
Pare che il sito stia per rinascere, c'è un countdown: Mortis

JODI
Sito molto misterioso con strani simboli, numeri, costellazioni e messaggi criptici.
Addirittura lettori multimediali e strani immagini.
Semplice video-art però stranissimo.
Già il link è tutto un programma: http://wwwwwwwww.jodi.org/


SENTIMENTAL CORP
Messaggi subliminali e nascosti, video interminabili e bizzarri.
C'è chi dice che il sito sia gestito dagli illuminati.
Nessuno ha mai risolto il mistero o è riuscito a capire la finalità del sito.
Si sa solo che è gestito dalla Sentimental Corporation e da Randy Prozac.
Sentimental Corp



THE CANNIBAL CAFE FORUM
Questo era un forum underground attivo tra fine anni 90 e i primi anni del nuovo millennio, dopo qualche anno, venne chiuso.
Armin Meiwes nasce nel 1961 a Essen, Germania dell’ovest ed entra nell’esercito tedesco in qualità di tecnico informatico.
Dietro un’espressione severa che suggerisce serietà e responsabilità si nasconde tuttavia una morbosa passione: il cannibalismo.
Meiwes è sempre stato appassionato di film su cannibalismo e zombies, il fratello lascia la famiglia e lui "s'inventa" un amico immaginario che chiama "Frank".
Persa anche la madre, nel 2001 l’uomo pubblica un annuncio su The Cannibal Café, un forum che non lascia molto spazio all'immaginazione.
Con lo pseudonimo di "Franky" scrisse: “Cerco ragazzo tra i 18 e i 30 anni per essere macellato”.
È questo il messaggio che Armin pubblica sul forum di cannibali.
L’annuncio del tecnico ottiene decine di risposte da parte di persone disposte a farsi macellare, letteralmente.
Tra i tanti, Meiwes sceglie Jürgen Brandes, un ingegnere di Berlino.
I due trovano subito un accordo e decidono di incontrarsi a Rotenburg, nell’abitazione del cannibale che per l’occasione ha allestito una stanza.
Recatosi nella casa del suo carnefice, Brandes è ben cosciente di quanto sta per accedere: finire in padella con olio, sale, pepe ed aglio.
Le successive tre ore trascorrono in modo piuttosto tranquillo.
L’ingegnere viene lasciato a dissanguare nella vasca da bagno sotto l’effetto di una dose massiccia di sonniferi ed alcool, fino al momento in cui il cannibale decide di procedere...
Trascorre più di un anno dall’episodio e Meiwes, probabilmente a corto di carne umana, pubblica un nuovo annuncio su The Cannibal Café.
Questa volta, però, un giovane ragazzo austriaco letto l'annuncio decide di segnalare tutto alle autorità, le quali si recano tempestivamente nell’abitazione del tecnico informatico, dove tra l’altro recuperano una registrazione video di quel macabro 9 marzo 2001 e resti nel congelatore.
Nel 2006 Armin Meiwes viene condannato all’ergastolo dalla Corte di Francoforte.


GLOBALTUNERS
Non è un sito spaventoso, forse neanche strano ma semplicemente particolare.
Permette infatti di captare segnali radio a distanza.
Radio di amatori, pubbliche ma anche private.
GlobalTuners


ALTRI SITI
Altri siti strani o di cattivo gusto sono "Blogging The Fifth Nail" di Joseph Duncan III: sorta di diario personale del noto Serial Killer.
L'ultimo post risale al 2005, anno del suo arresto (6 ergastoli).
"Stillborn Angels", sito creato da alcune madri con l’intento di rendere omaggio ai loro bambini morti durante il parto o poco dopo.
Il sito "Shaye Saint John": non si sa nulla della persona dietro a questo sito internet, ma bastano pochi minuti al suo interno per sentirsi inquietati.
Si pensa che questa pagina web appartenga ad una donna che subì un grave incidente che comportò non solo problemi fisici ma anche psichici.

Senza scordarci di siti particolari quali:
http://hooooooooo.com/ (che cambia link continuamente e diventa http://heeeeeeeey.com/ )
http://www.yyyyyyy.info/ (ad ogni refresh della pagina, cambiano le immagini)
http://www.whiteenamel.com/
http://heyyeyaaeyaaaeyaeyaa.com/
http://www.leekspin.com/
http://www.omfgdogs.com/
http://ducksarethebest.com/
http://www.fallingfalling.com/
http://randomcolour.com/
http://www.rrrgggbbb.com/
http://www.angelfire.com/empire/serpentis666/HOME.html
http://hasthelargehadroncolliderdestroyedtheworldyet.com/
http://exitmundi.nl/exitmundi.htm
http://www.nullingthevoid.com/
http://salmonofcapistrano.com/
http://www.leduchamp.com/
http://www.wwwdotcom.com/
http://www.111111111111111111111111111111111111111111111111111111111111.com/


Vorreste sempre essere aggiornati sulle novità del blog?
Seguite la pagina Dark Space Blogspot (Facebook)

11 commenti:

  1. Perchè http://www.111111111111111111111111111111111111111111111111111111111111.com non è inquietante?! che poi è un sito vecchissimo. Esisteva già quando c'era il vecchio sito dei Bruzzi
    https://web.archive.org/web/20040612023512/http://www.bruzzi.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si bel sito pure quello :-D ma ce n'è anche altri, alcuni completamente inutili (feci anche un altro articolo qui sul blog).

      Elimina
  2. Io ho trovato questo:
    http://www.chientrainquestositomuore.it/

    RispondiElimina
  3. nel sito che hai indicato "f04cb41f154db2f05a4a" ha tutta l'aria di contenere password per programmi tipo brutus ecc...

    RispondiElimina
  4. ero da solo col pc acceso alle 03:30 di mattino apro un link hoooooooo mi sono preso un colpo

    RispondiElimina
  5. f04cb41f154db2f05a4a potrebbe essere una password per entrare in qualche sito. Potrebbe esserci qualche collegamento con altri siti

    RispondiElimina
  6. Ci porterò un bel video a riguardo

    RispondiElimina