Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

venerdì 6 novembre 2015

Arriva La Chat Del Deep Web: TOR Messenger

Dopo l’arrivo di Telegram, ChatSecure, Pidgin e Kibo ovvero app in grado di aumentare il livello della privacy, giunge voce di una nuova chat criptata basata sul protocollo che regge la rete Onion del Deep Web.
Il software in questione si chiama TOR Messenger e promette in maniera quanto più sofisticata possibile l’anonimato agli utenti che vogliono chattare online offuscando l'indirizzo IP.
Sito Ufficiale: TOR Messenger
TOR Messenger, per quanto ancora in fase beta(dunque in fase di sviluppo), sarà compatibile con diversi sistemi e protocolli, tra cui Facebook e Twitter.
Le comunicazioni avvengono alla stessa maniera dei tradizionali client per messaggistica ma sfruttando il network che regge Tor la privacy è sicuramente maggiore rispetto ai sistemi tradizionali.
TOR Messenger permette inoltre la disattivazione del logging delle chat, ovvero è possibile evitare di lasciare tracce delle proprie conversazioni affinché la privacy sia garantita in modo più efficace.
In poche parole trattasi di un app OTR (Off The Record, incapace di lasciare tracce) accessibile e pronta all’uso con pochi click.
Lo sviluppo di TOR Messenger permetterà di certo l’aumento delle funzioni disponibili e della sua conseguente diffusione, essendo uno dei pochi client ispirato alla protezione offerta dalle reti del Deep Web.

4 commenti:

  1. a quando un circuito anon.tor ent dato che mo e tutto filtrato in italia.

    dentdgiudizio,ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso a mai, visto che rimane una cosa illegale.

      Elimina
  2. utonti con whatzappete (che sottostanno alle leggi sulla privacy USA): 400 milioni
    criminali su chat criptate > utenti accorti.
    Ke tristezza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo che quasi nessuno dia la giusta importanza alla privacy.
      Ma del resto quando stai su WhatsApp o sui Social, figuriamoci se a qualcuno possa importare di ciò.

      Elimina