Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 26 gennaio 2015

Cos'è e A Cosa Serve L'Apple Watch

Apple Watch o semplicemente chiamato Watch non è un semplice orologio e nemmeno uno dei tanti “Smartwatch”, bensì un oggetto dal dettagliatissimo design, con un sofisticato sistema operativo che permetterà lo sviluppo di numerose applicazioni dedicate.
Si tratta del prodotto Apple più personalizzabile in assoluto.
Proprio per questo motivo sono state progettate  tre  diverse collezioni: Watch, Watch Sport e Watch Edition.
La prima presenta una cassa in acciaio inossidabile, quadrante in cristallo di zaffiro ed eleganti cinturini e bracciali.
La versione Sport, invece, si distingue per cassa in alluminio anodizzato color argento o grigio siderale, vetro Ion-X e cinturini colorati e robusti.
Più esclusiva è la collezione Edition, con cassa in oro giallo o rosa 18 carati, cristallo di zaffiro e cinturini e chiusure d’impeccabile fattura.
Il lancio dovrebbe essere a Marzo 2015.
Sito: Apple Watch


A COSA SERVE?
Ovviamente questo aggeggio, strano a dirsi, sarà in grado d'indicarvi l'ora esatta(ma va?) ma non solo.
Connesso al vostro iPhone, infatti, vi notificherà, con un lieve tocco sul polso, la ricezione di messaggi ed email.
Offrirà inoltre la possibilità di fare chiamate telefoniche, guardare un album fotografico, consultare mappe e giocare.
Con le emoji, i suggerimenti e le frasi preimpostate, inviare messaggi sarà molto più pratico e rapido, chiamare qualcuno o ricevere chiamate (prima di trasferire la conversazione su iPhone) e scoprire le notifiche della posta elettronica.
Apple Watch farà anche da lettore mp3 e fitness tracker.
Presenterà infatti un quadro completo sulla vostra attività fisica quotidiana, non solo misurando la quantità di movimento che fate, ma rilevandone anche la qualità e la frequenza.
Inoltre, per le sessioni cardio è stata realizzata una app specifica, Allenamento.
Apple Watch utilizzerà le informazioni raccolte per suggerirvi ogni giorno un obiettivo di fitness, spronandovi a raggiungerlo.
Watch cambia anche il modo di conversare: disegni, semplici tocchi, registrare il battito del cuore e inviarlo alla persona amata e perfino utilizzare l’orologio come un walkie-talkie.
I modi per comunicare ne esistono davvero tanti e Apple ha voluto integrarli il più possibile sul proprio Watch.


APPLICAZIONI
C’è tutto un nuovo sistema di applicazioni da imparare e conoscere, facile e rapido da gestire.
Tra le app presenti figurano:
Mappe: non vi preoccupate delle piccole dimensioni del display, perché una rotellina vi permetterà di navigare sulla mappa senza perdere il filo del percorso
Musica: con tanto di playlist
Calendario: una vera e propria agenda digitale da portare al polso
Mirino: integrato all’iPhone, Watch funziona anche come telecomando della fotocamera per regolare meglio l’immagine da scattare
Meteo: c’è bisogno di aggiungere altro?
Passbook: ovvero come inserire tutto quello di cui abbiamo bisogno e che ci sarà utile (dai biglietti aerei alle carte fedeltà) in un piccolo dispositivo indossabile
Siri: l’assistente vocale sbarca anche su iWatch, ma non è ancora sicuro che ne sentiremo la voce.
Allo stesso tempo potete continuare a chiedergli tutto quello che volete
Foto: per avere sempre le foto più amate a disposizione sul display del proprio orologio
Apple TV/iTunes: Watch gestisce anche la nostra Apple TV e la libreria iTunes
Sveglia: gestire il tempo con un semplice tocco sulla corona digitale
Cronometro: ad arricchire la funzione, anche un grafico in tempo reale
Impostazioni: per attivare e disattivare il Bluetooth, ma utilissima anche per ritrovare il proprio iPhone
Ore Locali: un vero e proprio calendario di tutti i fusi orari del mondo
Borsa: per tenere d’occhio sempre ciò che avviene in Borsa


TECNOLOGIA E DISPLAY
Apple Watch si presenta con un display Retina che garantisce un’altissima definizione d’immagine, anche per un display così piccolo.
Il pannello è inoltre protetto dal vetro in zaffiro, mentre per ciò che concerne l’edizione Sport, lo schermo è rivestito dal vetro rinforzato agli ioni.
Grazie alla Corona Digitale sarà possibile non solo gestire ora e data dell’orologio, ma anche scorrere la schermata e ingrandire le zone del display per poi tornare con un semplice tocco alla Home principale.
L’altra novità su cui Apple ha focalizzato l’attenzione è la tecnologia del funzionamento, qualcosa che va al di là del multitouch: grazie a un sofisticato sistema di elettrodi, Watch sa riconoscere se l’utente effettua una pressione sul display oppure un tap, garantendo una più efficiente gestione dei contenuti e delle applicazioni presenti nel dispositivo.

Nessun commento:

Posta un commento