Visualizzazioni Totali

IL MIGLIOR BLOG TECNOLOGICO DEL WEB: PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATI SULLE NOVITA' DEL BLOG DA OGGI CI TROVATE ANCHE SU FACEBOOK! (LINK A SINISTRA)

lunedì 16 dicembre 2013

Come Estendere Il Segnale Wi-Fi: Wireless Range Extender e Virtual Router

Con il diffondersi dei router wireless, tutti noi ci siamo abituati ad usare computer, smartphone, console per i videogiochi e tablet attraverso una connessione Internet senza fili.
Purtroppo però un singolo router non basta quasi mai per avere una copertura del segnale Wi-Fi in tutta la casa.
Anche in appartamenti di dimensioni contenute basta un muro portante per compromettere la bontà del segnale.
Per evitare ciò è possibile estendere la rete Wi-Fi di casa con due soluzioni diverse, una definitiva che prevede l’acquisto di un dispositivo ed una gratuita ma leggermente meno efficacie.


WIRELESS RANGE EXTENDER (ROUTER)
Se stai cercando un modo per estendere rete Wi-Fi, la migliore soluzione che puoi adottare è l’installazione di un range extender.
I range extender sono dei dispositivi dall’aspetto praticamente identico a quello dei router Wi-Fi che captano il segnale wireless dal router principale e lo amplificano.
In questo modo, è possibile espandere il segnale di Internet in aree della casa che normalmente non sono coperte da quest’ultimo.
Generalmente il range extender è un dispositivo che costa tra i 30 e i 70 euro e si attacca a una presa elettrica.
Non ha bisogno di difficili configurazioni, basta selezionare la rete ed, eventualmente, impostare la password di accesso.
Installarli è un vero gioco da ragazzi, basta posizionarli in un punto “strategico” della casa, a metà strada fra la zona coperta dal segnale del router Wi-Fi e quella da in cui estendere la rete, e collegarli al PC con un cavo ethernet per configurarli.
La configurazione standard di un range extender dura pochissimi minuti.
Una volta collegato il dispositivo al PC con un cavo ethernet, basta aprire il browser Web e collegarsi all’indirizzo del range extender ( 192.168.1.1).
Occorre quindi selezionare l’opzione per connettersi ad un rete esistente e lasciare che vengano rilevate le reti Wi-Fi disponibili.
Una volta selezionata la rete da ripetere, basta seguire le indicazioni su schermo, impostare una password per proteggere la connessione del ripetitore e il gioco è fatto. Se incontri difficoltà, consulta il manuale di istruzioni del range extender e porterai a termine la procedura con successo.
Il dispositivo si collega automaticamente e amplifica il segnale.
È importante, ovviamente, posizionarlo a metà strada tra il router Wi-Fi evitando ostacoli come i muri di cui sopra. I migliori 5 modelli in commercio sono di Linksys (da poco diventata Belkin), Netgear, Sitecom, Tp Link e Western Digital.



VIRTUAL ROUTER (SOFTWARE FREE)
Se non vuoi spendere soldi ma hai bisogno di estendere rete Wi-Fi per collegare una console per videogiochi o altri dispositivi ad Internet, puoi trasformare un qualsiasi computer portatile con Windows 7 in un range extender usando il programmino gratuito Virtual Router.
Per scaricarlo: http://virtualrouter.codeplex.com/
Una volta scaricato e installato sul tuo PC (basta avviare il file scaricato e cliccare sempre su Next per completare l’installazione), Virtual Router ti permetterà di espandere il segnale wireless del router principale attraverso qualsiasi computer portatile con Windows 7 semplicemente avviandolo, digitando una password per proteggere la rete Wi-Fi nel campo Password e cliccando sul pulsante Start Virtual Router.
Fin quando avrai il portatile acceso e il programma in funzione, la rete Wi-Fi sarà estesa anche ad altre aree della casa come se stessi usando un range extender (anche se con un raggio d’azione inferiore).



Altri articoli simili:
Dove Posizionare Il Router(HeatMapper)
Amplificare Il Segnale Del Router (Mini Parabola)
Come Velocizzare La Connessione Internet(Software e DNS)
Come Eseguire Un Test Di Velocita e Denunciare il Provider
Wi-Fi Gratis Con Il Wiman
Tipi Di Password(WEP, WPA, WPA2)

Nessun commento:

Posta un commento